Cari studenti e gentili genitori,

l’emergenza sanitaria in corso ha coinvolto fin da subito la scuola portandoci tutti in una situazione mai vissuta prima; la chiusura si va via via prolungando creando non pochi problemi soprattutto per i più piccoli, come tutti possiamo comprendere; i docenti, il personale amministrativo ed i collaboratori sono rimasti  in servizio dovendosi  adeguare però a condizioni di lavoro sempre più limitanti. Insegnare attraverso il computer non è la modalità di base della scuola italiana, soprattutto per la nostra fascia d’età. La scuola è prima di tutto un luogo di relazioni e di incontro tra persone, dove costruire insieme cultura e convivenza civile. Costretti alla distanza, sperando di riavvicinarci  presto, vi ricordo che abbiamo attivato forme di didattica a distanza, nei limiti delle nostre strumentazioni e delle nostre competenze,  con lo scopo di mantenere un contatto con voi e per mantenere quel minimo di tensione sullo studio perché, nonostante tutto, l’anno scolastico continua.

Per la primaria e la secondaria è attiva la trasmissione di compiti attraverso il registro elettronico;

per la sola scuola secondaria sono attivate le classroom di g.suite;

è inoltre da ora aperto nel sito, nella sezione genitori – materiale didattico,  un apposito spazio dove i docenti potranno eventualmente  inserire materiali  che non sia stato possibile trasmettere sugli altri canali.

Vi chiediamo per questo un controllo quotidiano del registro, delle classroom e del sito.

In attesa di rivedervi presto, un cordiale saluto,
il dirigente scolastico Agostino Masolo